‹
Anna Torriero

Biografia

Nata a Saluggia, in provincia di Vercelli, nel 1945. Vive a Castellamonte (To). L'esordio dopo gli studi a Torino di Anna Torriero avviene nel clima dell'arte "concettuale". A cura di Francesco Poli nel 1981 espone per la seconda volta all'Unione Culturale di Torino con il titolo "Arte Visive Proposte" presentata da Anna Minola.
Nello stesso anno Minella Bandini la invita al 10° Premio Nazionale Biennale del Disegno di Torre Pellice, dove le viene assegnato il primo pieno.
Nel 1983 abbandona il campo espositivo  per dedicarsi totalmente agli studi di Simbolismo Esoterico Iniziatico, che informeranno i successivi sviluppi delle sue ricerche; riprende l'attivitą espositiva nel 1992 con una mostra alla Galleria Tauro Arte di Torino, dove presenta l'installazione di cinque elementi dal titolo "La barca della vita". Nel 1996 partecipa, su invito di Floriano De Santi, alla xii Quadriennale di Roma, "Ultime Generazioni".
Nel 1997 ottiene il Premio della Giuria al Premio Michetti a Francavilla al Mare. Alle tante iniziative espositive nazionali ed internazionali, molti lavori realizzati attualmente sono dedicati alla nasciata con variazioni sul tema dell'uovo. Nell'ultima esposizione (2012), nella Sala Metallica di San Doną di Piave, a cura di Boris Brollo, espone tre installazioni, colori su calamite e fogli magnetici con scritta dove lo spettatore poteva interagire per formare nuovi lavori o leggere il proprio futuro.
Nel 2016 a cura di Manuela Cusino espone al Palazzo Botton di Castellamonte (To) dal titolo "Germinazione".

L'esordio dopo gli studi a Torino avviene nel clima dell'arte "concettuale". Ma sarą l'incontro con Renzo Guasco, Mirella Bandini e Francesco Poli a conferirle una collocazione di riguardo tra gli artisti della nuova generazione. La sua prima esposizione presso l'Unione Culturale - Palazzo Carignano a Torino č dell'anno 1980.

A cura di Francesco Poli seguirą nel 1981 una seconda esposizione all'Unione Culturale di Torino con titolo "Arti Visive Proposte - Quindici giovani Artisti" - presentata da Anna Minola. Nello stesso anno Mirella Bandini la invita al 10° Premio Nazionale Biennale del Disegno di Torre Pellice dove le viene assegnata all'unanimitą dalla Commissione Artistica il Primo Premio.

Nel 1983 Anna Torriero abbandona il campo espositivo per dedicarsi totalmente agli studi di Simbolismo Esoterico Iniziatico. Forte di questi anni di intensa ricerca riprende ad esporre nel 1992 alla Galleria Tauro Arte nella collettiva "Grande Formato", dove presenta una installazione "La Barca della Vita" opera composta da 5 elementi. Molti lavori realizzati attualmente sono dedicati alla nascita, con variazioni sul tema dell'uovo. 

Nel 1996 č stata invitata alla XII Quadriennale di Roma, "Ultime Generazioni". 

Nel 1997 ha ottenuto il premio della giuria al Premio Michetti, Mostra Nazionale di Pittura a Francavilla al Mare. Lavorando a tempo pieno ai suoi progetti artistici, partecipa regolarmente a iniziative espositive nazionali e internazionali.

Alle tante iniziative espositive nazionali e internazionali, molti lavori realizzati attualmente sono dedicati alla nascita con variazioni sul tema dell'uovo. Nell'esposizione del 2012, nella Sala Metallica di San Doną di Piave, a cura di Boris Brollo, espone tre installazioni, colori su calamite e fogli magnetici con scritta dove lo spettatore poteva interagire per formare nuovi lavori o leggere il proprio futuro.

Lavorando a tempo pieno ai suoi progetti artistici, partecipa regolarmente a iniziative espositive nazionali e internazionali. Ultimamente lavora su una serie di piccoli cuscini in gesso dal titolo "Sogni numerati" e con calici di vetro dal titolo "Racconti bevuti", dove all'interno del calice č posto un piccolo uovo in gesso con scritta a mano. 

Per ulteriori informazioni sull'artista consultate il sito

www.torrierarte.it

Mostre personali

1981 Unione culturale Franco Antonicelli, Torino  (a cura di F. Poli presentazione di A.    Minola)

1993 Torino Magica, Palazzo Nervi, Torino "Galleria Tauro Arte, Torino" Galleria Free Art, Torino

1994 Torino Magica, Palazzo Nervi, Torino - Spazio 9 Arte, Ex Lanificio Bona, Carignano (To)  ( a cura di M. Cusino) - Galleria P.A.S.L Torino

1999 Galleria Oprandi, Clusone  (Bg)

2000 Angeli, Chiesa di San Michele Arcangelo, Arč di Caluso ( a cura di D. Jacek)

2001 Diciannove, Palazzo Botton, Castellamonte  (To) - Centro Meta, San Giorgio Canavese (TO).

2002  "Gusci, materia e linguaggio simbolico"- Chiesa della S.S. Trinitą - Cuorgnč (TO)

2003 Galleria Machč, Torino       

2004 Galleria Machč, "L'Ottava", Torino

2004 "Torrieri2" Palazzo Luigi Einaudi  - Chivasso (To) - a cura di Diego Bionda.

2005 Racconto "Colori e forme", Villa Vallero, Rivarolo Canavese  (To)

2006 CAMMINO "vita insieme" - Palazzo Botton, Castellamonte (To)

2008 "La forma e l'anima"Palazzo Robellini, Acqui  Terme (Al)

2009 "Il Piano Sottile"  Sit number 18 Non Permanent Gallery Torino

2010 "Angeli e Demoni" - Galleria La Nave Parco Culturale Le Serre - Grugliasco (TO) - A cura di Raquel Barriuso Diez - Vittorio Amedeo Sacco

2011 "BiancoRossoVerde" Galleria La Nave Parco Culturale le Serre -  Grugliasco (TO) - A cura di Raquel Barriuso Diez -  Vittorio Amedeo Sacco

2011 "Uova di Luce" Centro Ceramico (Fornace Pagliero) Castellamonte, Fraz. Spineto (TO)  Testo di Olga Gambari.

2012 "Senza Titolo - Arte Composta"  Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea "Leonardo Da Vinci" - Sala Metallica - San Doną di Piave (VE)  a cura di Boris Brollo

2013 "Triarte" Centro Ceramico "Fornace Pagliero"  Castellamonte, Fraz. Spineto (TO)  a cura di Floriano De Santi

2016 "Germinazione" Il risveglio del tempo  Palazzo Botton - Castellamonte (To) a cura di Emanuela Cusino

2017 "Partenogenesi" Centro Congressi - Palazzo Martinetti  Castellamonte (To)

Mostre collettive

1981 Arti Visive Proposte, Unione culturale, Franco Antonicelli, Torino (a cura di F. Poli)

1981 XI  Premio Nazionale Biennale del Disegno, Torre Pellice, Torino (1° premio )

1992 Grande Formato, Galleria Tauro Arte, Torino

1993 Arte Fiera, Bologna, (Galleria Tauro Arte) - Eclettismo..., Sala delle Colonne. Torino (a cura di E. Di Mauro) - Galleria Tauro Arte, Torino -  XXXIII Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte (To) - Eclettismo..., Galleria Tauro Arte, Torino (a cura di E. Di Mauro. -  Figure del Presepe, Castello di Rivara (To)

1994 Carpe diem..., Rocca Paolina, Perugia (a cura di E. Di Mauro) - Arte Fiera Bologna (Galleria Tauro) - Giardino dell'Arte, ex Zoo Parco Michelotti, Torino (a cura di E.Di Mauro) - Centro Culturale Favriese, Torino - Biblioteca Comunale, Rivarolo (To) - Arte in Festa, Galleria Tauro, Torino (a cura di E. Di Mauro)

1995 Quarto incontro con le artiste torinesi, Palazzo Lascaris, Torino (a cura di M. Bandini)- Arte Fiera, Pordenone (PN) (Galleria Crossing, a cura di B. Brollo) - Party-Re da Mimģ, Pramaggiore, Venezia - Il Giardino dell'Arte 2, Giardini di Piazza d'Armi, Torino (a cura di E. Di Mauro e I. Mulatero) - Il Presepio, Palazzo Boton, Castellamonte (To) - XXX  Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte (To)

1996 1996 Arte in Vetrina, S. Doną di Piave (Ve) (a cura di B. Brollo) - Arte di Strada, Torino (a cura di E. Di Mauro e I. Mulatero) - XII Quadriennale Nazionale d'Arte "Ultime Generazioni", Palazzo delle Esposizioni, Roma - XXXVI Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte  (To)

1997 49° Premio Michetti Mostra Nazionale di Pittura, Francavilla al Mare (Ch) (Premio Giuria) - Il Tempio Ceramico, XXXVI Mostra Internazionale della Ceramica, sez. Il Giardino Ceramico, Castellamonte (To) - Tra verso e segno...i colori dei sentimenti, Galleria P.A.S.L.,Torino - Figure del Presepe, Palazzo Botton, Castellamonte (To) - Sinfonie Spiate, Biblioteca Cominiana, Jesolo (Ve)- a cura di Boris Brollo

1998 Sculture al Femminile, Open Space Arte Contemporanea, Palazzo Lagrange, Torino - Progetto Maionese, En Plein Air Arte Contemporanea, Pinerolo (To) (a cura di E. Privitera) - Peperoni, Palazzo Lomellini, Carmagnola (To) - Figuriamoci, Portici del Lingotto, Torino (a cura dell'Associazione La Donna e l'Arte) - Cittą d'Arte a Porte Aperte, Palazzo Botton, Castellamonte (To) - Materia, Portici del Lingotto, Torino (a cura del'Associazione La Donna e l'Arte) - Cento Artisti a Confronto, Meeting Point"Adriano Olivetti", Ivrea -  XXXVIII Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte (To) - Lineart "98, Gent (Galleria Oprandi Arte)"

1999 Diversi, Galleria Oprandi Arte, Boltiere (Bs) - Anteprima...Primavera, Galleria P.A.S.L, Torino - St'Art Foire, Arte Expo '99, Strasburgo (Galleria Oprandi Arte)

2000 XXXX Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte (To) - Dal Fuoco č nata un'idea, Showroom La Castellamonte, Castellamonte (To) - Arte in Piazza, Grandi Formati, Agorą Bordighera Alta (Im) (a cura di L. Caprile) - Energia Natalizia, Palazzo Comunale, Rivarolo Canavese (To) (a cura di M. Cusino) -" Piccolo Formato 18x24, Federicarosso, Torino (a cura di F. Paludetto)

2001 XLI Mostra Internazionale della Ceramica, Castellamonte (To) - 18x24, Federicarosso, Torino (a cura di F. Paludetto).

2003 "Angeli- ovvero l'arte dello stupore"- Chiostro del Santuario della Madonna dellr Grazie, Mellea-Farigliano (CN) (a cura di Manuela Cusino).

1999 Museo del Giocattolo, Albano di Lucania (Pz)

2000 Museo Bargellini, Cento (Ferrara) 

2005 Camerachiara/Cameraoscura "Infected Hotel" Bologna Flash Art Show.  A cura di Anna D'Agostino e Viviana Siviero, in collaborazione con Francesco Bonazzi.

2001 "Riso e Rose..." Centro Comunale di Cultura, Valenza

2006 Galleria  Storello, Pinerolo (To) 

2007 "Mondo vicino" - Sguardi sul mondo animali di artisti contemporanei. Direttrice artistica Vittoria Coen  Portoverde  (La Spezia)

2008  "Metamorfosi del fantastico" L'immagine ritrovata a cura di Floriano De Santi 41° Premio Vasto

2008 "Premio Odisseo" Unione Industriale - Torino

2009 "Passione Terra" Nativitą e Maternitą tra favola e gioco  Castellamonte (To)  a cura di Vittorio Sacco

2010 "Cavalieri d'Oriente" Palazzo Botton  - Castellamonte ??" (To)

2012 "Carte in Tavola"  Palazzo Mathis - Bra (CN) a cura di Gianfranco Schialvino

2012 "La leggerezza della scultura"  Parco Dell'Arte - Cerrina (AL)

2013 "Gioco"  Palazzo Mathis - Bra  (CN) a cura di Gianfranco Schialvino

2015 "Il salto dell'acciuga"  Fortezza del Priamar - Savona a cura di Vittorio Amadeo Sacco